Dante Nostro Contemporaneo

/Dante Nostro Contemporaneo

David Coco, dal Teatro Tina Di Lorenzo di Noto, aprirà il percorso dantesco interpretando il primo canto dell’inferno.

2021-02-16T16:22:29+00:00

David Coco, dal Teatro Tina Di Lorenzo di Noto, aprirà il percorso dantesco interpretando il primo canto dell’inferno. Immaginate: è la primavera del 1300: l’anno del primo giubileo. Dante ha trentacinque anni. Si trova smarrito nella selva del peccato. Tenta di uscirne. Trova un varco. Giunge davanti a un colle. Ma tre fiere gli sbarrano la strada: una lonza, un leone e una lupa che rappresentano rispettivamente lussuria, superbia e avarizia. Ecco che appare un’ombra. È Virgilio, simbolo della ragione umana, che si muoverà in suo soccorso. Per ritrovare la salvezza non rimane che un unica via: il viaggio attraverso [...]

David Coco, dal Teatro Tina Di Lorenzo di Noto, aprirà il percorso dantesco interpretando il primo canto dell’inferno. 2021-02-16T16:22:29+00:00

Salvatore Tringali,dal Teatro Tina Di Lorenzo di Noto, interpreta il canto V dell’inferno.

2021-02-16T16:41:37+00:00

Salvatore Tringali,dal Teatro Tina Di Lorenzo di Noto, interpreta il canto V dell’inferno. Custode del secondo cerchio dell’inferno è Minosse, mitico re di Creta. Minosse era stato presentato già da Virgilio (nel sesto libro dell’Eneide) come giudice delle anime dei trapassati. Nella Commedia è raffigurato, secondo il gusto medievale, come un demone grottesco. Un demone che ringhia orribilmente, attorcigliando la sua lunga coda per indicare il cerchio a cui l’anima da lui esaminata è assegnata. Alla vista del Pellegrino, che da vivo visita il mondo della dannazione eterna, Minosse interrompe il suo compito di giudice per metterlo in guardia [...]

Salvatore Tringali,dal Teatro Tina Di Lorenzo di Noto, interpreta il canto V dell’inferno. 2021-02-16T16:41:37+00:00